© www.museodimestre.it
Appunti e possibilitą sul Museo di Mestre.
Museo di Mestre. Appunti di Roberto Stevanato
 
I MODI DEL MUSEO
Museo diffuso
Museo integrato
Museo interattivo e informatico
Museo del volontariato
 
I CONTENUTI DEL MUSEO
Museo d'ogni epoca
Museo della storia e della memoria
Museo delle traformazioni del territorio
Museo dell'Industria
 
I CONTENITORI
Ex scuola De Amicis ed annessa Torre (cuore del museo diffuso);
Provvederia
Ex distretto di via Poerio
Fornaci Da Re (archivio dei Comuni)
Sistema dei Forti (Musei tematici);
Strutture industriali dismesse
 
GLI ELEMENTI MUSEALI DEL TERRITORIO
Le tracce dei Castelli di Mestre
Le chiese antiche
Le ville le barchesse, gli oratori e l'edilizia minore d'epoca
I Forti
I siti ambientali di pregio (i Forti, il sistema dei fiumi e dei canali; i giardini delle ville, ecc.)
Il sistema delle biblioteche (civiche e private aperte al pubblico)
L'archeologia industriale
 
I MATERIALI DEL MUSEO
Resti dell'abbazia di S. Ilario (Museo Correr)
Reperti dagli scavi di Piazza Ferretto, via S. Rocco e Via Palazzo
I materiali del 1848 del Centro Studi Storici ora in Municipio
Le armi del museo di Forte Marghera
Lascito Urbani de Gheltof
Raccolta Pino de Riva e altre
 
GLI ARCHIVI
Gli archivi dei Comuni di Mestre, Chirignago, Favaro e Zelarino
L'archivio di S. Lorenzo
L'archivio della Scuola di S. Maria dei Battuti
L'archivio fotografico del Comune
L'archivio dei Cappuccini
L'archivio delle Industrie di Porto Marghera
La biblioteca storica di Mestre e della Terraferma
 
I PERIODI STORICI
Tra storia e leggenda: Mesthle figlio di Pilamene
I Paleoveneti
Il periodo romano. Ad Nonum. Gens Mestria.
Il Basso Medioevo. Le incursioni barbariche e l'esodo verso la laguna.
Il Castelvecchio. Localizzazione e struttura. Origini. Tracce. Avvenimenti.
Il Castelnuovo. Costruzione. Struttura. Il plastico. Tracce nell'attuale struttura urbana.
Il periodo trevigiano.
S.Ilario.
Il periodo veneziano. Dal mare alla terra. Dalle necessitą alimentari agli ozi campestri.
La Lega di Cambray.
La civiltą delle ville venete. Le costruzioni rurali e della tradizione veneta (case da massaro, casoni, case rurali).
Mestre cittą d'acqua e di terra: i quattro porti e le arterie di grande comunicazione.
Le proprietą terriere. Il latifondo: abbazie e conventi; scuole e confraternite; le famiglie nobiliari.
Le grandi opere idrauliche e le trasformazioni del territorio (Brenta, Musone, Marzenego, Sile). Il '700. La piccola Versailles.
La struttura fondiaria alla fine del '700. Il Catastico dello Scalfuroto.
La caduta della Serenissima. Napoleone. La guerra franco-austriaca. La rivoluzione fondiaria. La dominazione austroungarica.
I moti del 1848.
L'annessione al regno d'Italia.
Il sistema difensivo dei Forti.
Il primo Novecento. Mestre da borgo a Cittą. Mestre Cittą.
Il caso Bottenighi. Il Porto di Venezia e la Grande Venezia. L'annessione al Comune di Venezia.
Porto Marghera. 1^, 2^ e progetto della 3^ zona industriale.
La grande industria.
L'incremento demografico ed il sacco di Mestre. Le lotte operaie.
Il declino industriale e delle partecipazioni statali.
Dalla grande alla piccola e media industria. Il terziario avanzato.
Mestre alle soglie del 2000.
Quale cittą?